Header Image

LA MASCHERA NEUTRA E IL CORPO POETICO

laboratorio di teatro fisico (ragazzi 14-19)

15, 16 e 17 luglio | ore 16 - 19 | Teatro La Fenice di Senigallia

ISCRIZIONI: 331.23.64.307 – formazione@centroteatralesenigalliese.it

Costo: 60 € (+ingresso omaggio ad uno spettacolo di Bacajà!2019)

POSTI LIMITATI: 15

PROGRAMMA

Il lavoro sul corpo e sulla sua Neutralita’ prima di diventare personaggio. Imparare ad essere una pagina bianca e’ fondamentale per l’attore, il quale sara’ poi in grado di costruire su di se’ nuovi mondi, che siano essi simili o lontani dal proprio. Un corpo neutro e’ un corpo poetico capace di comunicare storie ed emozioni senza aver bisogno delle parole.
Durante le nove ore di laboratorio, 3 ore al giorno, lo studente avrà l’opportunità di indossare e creare con la maschera neutra, di esplorare e improvvisare scene, le quali verranno presentate alla fine dei tre giorni.

ALESSANDRA FEL

Alessandra Fel è un’attrice e interprete di teatro fisico, regista e insegnante. Dopo undici anni a Londra, nel 2013 si è trasferita a Singapore dove ha fondato la sua compagnia, TheatreLab. Da allora ha insegnato teatro fisico alla LaSalle College of the Arts e Nafa. Nel 2014 è diventata membro della SOTA Theatre Faculty dove ha diretto il programma internazionale di carriera teatrale. Dopo tre anni alla SOTA, Alessandra è tornata a lavorare part-time, insegnando movimento, recitazione e lavoro di maschera presso NAFA, ITI (Intercultural Theatre Institute) e HCAC (Haque Centre of Acting & Creativity). Dopo essersi laureata in Filosofia, Alessandra si è trasferita a Londra per studiare un Master in Contemporary Theatre presso la Brunel University e poi ha proseguito con due anni di formazione a tempo pieno presso Lispa, la London International School of Performing Arts – formazione Lecoq. Durante questo periodo, ha anche studiato danza Butoh, acrobatica e clownerie. Nel 2009, ha ricevuto un diploma nell’insegnamento di adulti e bambini alla City Lit school di Londra. Durante la sua permanenza a Londra, Alessandra ha acquisito una esperienza significativa come regista e interprete nei seguenti campi: teatro fisico, teatro danza, site specific, opera, cortometraggi, voice over e insegnamento. Alcune delle sue collaborazioni più importanti includono “The Pearl Fishers” di Bizet e “Radamisto” di Handle presso l’English National Opera (ENO). Durante i suoi 5 anni trascorsi a Singapore, Alessandra ha anche collaborato con la compagnia Maya Dance Theatre, RDG Production e ha partecipato due volte al M1 Fringe Festival, ricevendo una NAC Creation Grant per la sua ultima creazione ‘Under My Skin’ (Theatre Studio Esplanade 2017) , sviluppato all’interno del programma Center 42 in residenza. Alessandra è attualmente parte del ‘AB Project’ guidato da David Glass e The David Glass Ensemble.